Un primo assaggio di iPhoto'11 con l'ebook gratuito di BuyDifferent

Chi ha acquistato iPhoto '11 o tutto il pacchetto iLife '11, avrà notato che la nuova versione ha portato tante piccole novità positiva, ma anche un po' di cambiamenti nella disposizione dei comandi. Io stesso faccio ancora fatica ad abituarmi al fatto che il menu contestuale sull'immagine abbia perso tutte le voci di produttività, ora spostate nel menu principale. Questo come gli altri programmi Apple son piuttosto semplici da capire e imparare. Ma molti comandi più avanzati non sono immediatamente accessibili, così come alcune piccole scorciatoie da tastiera non menzionate.

Per chi non lo avesse già fatto consiglio in primo luogo la visione delle nostre due videoguide. Che seppur incentrate su iPhoto '09, mantengono intatta la loro utilità visto che il 90% dell'applicazione è immutato. Mi riferisco nello specifico alle puntate 15 e 16 del podcast il Mio primo Mac.

Può però interessarvi anche l'ebook gratuito iPhoto '11 che BuyDifferent sta distribuendo gratuitamente a tutti gli iscritti. Sono poche pagine e le aree interessate dalla guida sono quelle che vedere nell'indice:

indice

Niente di avanzato insomma, ma può essere utile per un primo approccio. Per ottenerlo basta inserirlo nel carrello e completare l'ordine a costo zero. Entro un'oretta si riceve un link dove scaricare il pdf.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.