Il lettore SD del MacBook Pro 2011 non supporta le SDHC UHS-1

In questi giorni stavo preparando il materiale ed i dati per un test comparativo sulle memorie SD. Se ricordate qualche tempo fa avevo spiegato nel dettaglio il significato di tutte le sigle che le identificano al fine di individuare con sicurezza il modello di cui si necessita.

Al momento ho 6 SD in prova e una di queste è la recentissima SDHC Extreme Pro UHS-1 di SanDisk, una memoria che raggiunge i 45MB/s. La triste notizia è però che questa non viene riconosciuta dal lettore di schede nel MacBook Pro 2011 (e suppongo quindi neanche nei precedenti). Dopo l'inserimento viene assolutamente ignorato sia il volume che il disco, il quale non compare nemmeno in utility disco.

Inserendo invece la scheda in un lettore USB funziona correttamente, a conferma del fatto che il problema è legato espressamente al lettore SD del Mac o eventualmente ai suoi driver. Speriamo in effetti che il problem possa essere risolto con un semplice aggiornamento software perché le UHS diventeranno in breve tempo di grande consumo per chi necessiti alte prestazioni.

[AGGIORNAMENTO] su indicazione di Stefano ho provato con il Camera Connection Kit su iPad 2 e la scheda viene riconosciuta correttamente. Sempre Stefano mi garantisce che l'iMac 27" la legge. Il MacBook Pro 2011 continua invece a non riconoscerla.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.