Come scoprire le applicazioni che non funzionano prima di aggiornare a Lion

In queste ore il numero di utenti che stanno eseguendo il download di Lion aumenta vertiginosamente, in barba a tutte le indicazioni di cautela che noi stessi abbiamo avanzato. Il nuovo sistema operativo non ha problemi evidenti da quel che risulta al momento ma aggiornare un computer stabile può sempre causare qualche rogna, specie se poi le applicazioni che usate più frequentemente non funzionano.

L'utente Alfonso è particolarmente attento a questo aspetto e mi ha segnalato via email l'esistenza di un sito che mostra il livello di compatibilità con Lion di centinaia di applicazioni. È così che ho scoperto che il mio Espresso (recensione) ha dei problemi ed ho deciso di installare Lion in una seconda partizione temporanea, in attesa che tutti i programmi per me necessari siano aggiornati.

Per muovere un passo più sicuro nell'upgrade, vi consiglio quindi di dare uno sguardo a RoaringApps e di aggiornare solo se le applicazioni per voi fondamentali sono già compatibili. Altrimenti vi toccherà poi aspettare che gli sviluppatori, presto o tardi, rilascino gli upgrade.

applicazioni compatibili

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.