Lion Spoiler: Apple ed il suo pasticcio di icone ed interfacce

Quando la voglia di coerenza stilistica convive con il sentimento di rinnovamento è difficile trovare un equilibrio. Da sempre in Apple noto entrambe queste caratteristiche che hanno portato un po' di confusione nelle interfacce. Basta aprire le varie applicazioni di sistema o delle suite iLife ed iWork e poi software più professionali come Aperture e Motion per vedere almeno 3 stili differenti. Si passa dal classico del Finder o di Mail al metallo spazzolato di iMovie o Aperture, fino alle più scure UI dei recenti Motion e Final Cut Pro X. Ci sono anche applicazioni più controverse come iPhoto che in modalità finestra ha un'aspetto simile a Mail (tranne per l'area centrale scura) ed in full screen diventa all black. Probabilmente l'idea di fondo è quella di avere una interfaccia classica e poi una più professionale ma l'uscita non allineata dei vari software porta a non essere mai del tutto in linea.

Un po' di bisboccia c'è anche sul fronte icone ed in tal senso iTunes 10 ha rappresentato il primo cambio di rotta. Vi ricordate il malcontento per l'icona circolare e la toolbar monocromatica? La perdita di colore nella barra laterale è stata poi ripresa in Lion, dove spariscono gli attuali simboli variopinti, e il cerchio di iTunes è stato riproposto nel Mac App Store.

icone-laterali

Nella recente GM di Lion anche il Launchpad è stato rivisto e da quadrato con 6 piccole icone bianche diventa circolare con effetto metallico.

launchpad

Inoltre, durante l'ultima WWDC, è apparsa sullo schermo del Keynote una nuova icona per Mail che ne riprende in tutto e per tutto lo stile metallico circolare. Icona ancora non presente nella GM di Lion ma che potrebbe arrivare con prossimi aggiornamenti.

mail

Allora tutte le icone saranno lentamente sostituite con quelle metalliche? Potrebbe anche essere in effetti. Mac App Store ed iTunes hanno il metallo, seppur solo nel contorno, ed il recente iCloud è molto simile al Launchpad (ma non circolare):

icloud

Dopotutto Apple aveva per certi versi introdotto questo nuovo stile grafico ancora prima della presentazione di Lion: ricordate l'invito dell'evento Back to the Mac?

backtothemac

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.