Pentax Q, fotografia a lenti intercambiabili low budget

Con una mossa a sorpresa, qualche giorno fa, Pentax è entrata nel mondo delle compatte con lenti intercambiabili proponendo la Q. Rispetto la Sony NEX-C3, la più piccola tra le senza specchio, la Pentax Q è ancora più compatta in un corpo minuscolo dall'immancabile design retrò.

sidebyside1

Come si può vedere dalla foto soprastante apparsa su Dpreview, il sensore del nuovo sistema Pentax è nettamente più piccolo di quello APS della Sony NEX-C3 ed anche del Micro Quattro Terzi. In pratica, con il Q-mount, Pentax ha creato il sistema a lenti intercambiabili più piccolo e "qualitativamente scadente" che esista avendo un sensore da 1/2,3", lo stesso delle comuni compatte. Per il resto tutto è a buoni livelli, dal corpo robusto con controlli fisici, alla stabilizzazione sul sensore, fino la possibilità di scattare in RAW (DNG) a 12-bit. Non mancano video FullHD, HDR, slitta per flash esterno, etc..

Una scelta particolare quella di Pentax che, volendo proporre una soluzione altamente trasportabile, avrebbe anche potuto associarsi a Panasonic ed Olympus nel Micro Quattro Terzi, giovando di sensori qualitativamente migliori e di un parco ottiche già ampio ed in continua crescita. Tuttavia con un sensore così piccolo anche le lenti si riducono notevolmente in dimensione e costi. L'obiettivo standard sarà un 47mm f/1.7 ma sono già state annunciate 4 lenti aggiuntive dal prezzo irrisorio:

  • Zoom standard 27.5-83.0 mm > $299.95
  • Fish-Eye da 160° a > $129.95
  • Toy Lens Wide, un 35mm con effetto "nostalgico" > $79.95
  • Toy Lens Telefoto, come sopra ma con un equivalente 100mm > $79.95

pentax_q_lenses

Senza ancora nessuna prova sul campo ci dobbiamo basare sui numeri per esprimere un'opinione. Questa Pentax Q sembra il peggiore ibrido finora uscito sul mercato, con una qualità da compatta ed il "fastidio" del cambio lente. Una soluzione che trovo assolutamente inutile e che non capisco proprio che mercato possa avere. Non è meglio, a questo punto, una compatta di qualità dal grande sensore e con ottica luminosa retrattile come la Nikon P7000?

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.