La Fujifilm x10 prova a conquistare il mercato delle compatte premium

Più recente: ecco la nostra prova e recensione della Fujifilm X10

Dopo il successo della X100, Fujifilm prova ad imporsi anche nel mercato delle compatte premium con la più piccola ed economica X10.

fuji-x100-x10

A differenza della sorella maggiore il sensore non è APS-C ma con i suoi 2/3" propone un'area sensibile di circa il 20% maggiore rispetto le concorrenti (Canon G12, Panasonic LX5, Nikon P7100, ecc..) che usano un sensore da 1/1,7". La risoluzione rimane di 12MPixel così come la sensibilità massima di 12800ISO.

Il display è lo stesso 2,8" da 460.000 punti e il mirino ottico, seppur presente, non offre le qualità uniche del famoso ibrido digitale della x100 ma è comunque ampio ed offre una copertura dell'85%. L'obiettivo fisso 35mm f/2.0 viene qui sostituito da un 28-112mm f/2.0-2.8 che mantiene un'elevata luminosità offrendo un più versatile zoom 4x con ottica stabilizzata e ghiera manuale.

fuji_x10_alto

Interessante notare una maggiore attenzione nel campo video con filmati ora in FullHD 1080p contro i 720p della sorella maggiore. Rispetto a quest'ultima il corpo è più piccolo e leggero ma rimane comunque in robusta lega di magnesio così da rispettare il family-feeling della serie X.

Completano la dotazione il veloce AF a 49 punti, un'ampia gamma di controlli manuali, Auto Bracketing, foto panoramiche a 360°, foto RAW+JPG e uno scatto continuo capace di 7fps.

Il prezzo previsto per la Fujifilm x10 è di circa $600 (più o meno la metà della X100).

fuji_x10_display

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.