Samsung Galaxy Note, lo smartphone quasi tablet

samsung-galaxy-note

Quando guardiamo a qualche smartphone che non sia l'iPhone, ci troviamo a fare valutazioni su hardware, prezzi, mercato, ecc.. Ognuno con le sue convinzioni e nessuno con dati reali, ipotizziamo come gli utenti accoglieranno il nuovo prodotto basandoci sulle prime impressioni. Quando vidi il TouchPad di HP ne rimasi molto colpito e pensavo che avrebbe avuto un seguito positivo. Visti i risultati reali con conseguente ritiro dal mercato (seppur si mormora di nuove produzioni) ho sicuramente sbagliato il pronostico... ecco perché nel presentare il Samsung Galaxy Note vorrei fare qualcosa di diverso. Non vi dirò che ha un enorme schermo Super HD AMOLED da 5,3" e non mi soffermerò troppo a fare considerazioni sulla ricomparsa del pennino (che qui ha un uso molto diverso rispetto al passato), non tirerò fuori prezzi e hardware solo per dire "va più veloce" o "costa di più" di quest'altro, vorrei semplicemente sapere la vostra impressione su questo mega Smartphone e sulle carte che intende giocarsi.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.