Una delle novità introdotte da Lion è la possibilità di ricodificare un filmato o una traccia audio direttamente dal finder. Cliccando con il tasto secondario appare tra i servizi la nuova voce (in alcuni Mac potrebbe essere in inglese):

codifica-video

Selezionandola si apre un pannello con le varie opzioni per audio e video a seconda del formato media originario. Ovviamente vengono sfruttate le capacità intrinseche di Quicktime e per questa ragione i codec a disposizione sono solo quelli digeriti nativamente da OS X. È però uno strumento comodo per una veloce ricodifica di un file destinato ad un iDevice oppure ad essere inglobato nella libreria di iTunes.

codifica

Questo tip ci è stato inviato da Stefano Corsani e partecipa a MyMacTips di ottobre. Hai dei buoni tip da proporci? Partecipa anche tu e vinci una SaggiaTshirt.02 al mese.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.