Finalmente nuovi obiettivi per la serie NEX, la roadmap degli e-mount di Sony si arricchieste

Ormai di EVIL se ne trovano per tutti i gusti, per tutte le taglie ed a tutti i prezzi. Questa categoria, che fino ad un'anno fa veniva ancora considerata "emergente", al momento viene ancora chiamata in modi diversi. Avrete sentito EVIL, mirrorless o ancora CSC. A mio avviso, seppure poco utilizzata in Italia, l'indicazione più corretta è proprio quest'ultima e ne abbiamo parlato in questo articolo.

Il problema di questi sistemi non è tanto nei corpi o nei sensori, che in alcuni modelli come le Sony NEX o le Samsung NX raggiungono la qualità delle migliore reflex APS-C, ma piuttosto negli obiettivi. Essendo sistemi giovani  e nati per ammiccare più al mercato consumer che a quello professionale, le prime lenti create sono state quelle zoom standard, mediamente buone ma non paragonabili a dei fissi luminosi.

Ora che le CSC iniziano ad avere maggiore seguito, sul mercato stanno apparendo soluzioni decisamente più "pro", come la prossima Fujifilm X-Pro1. Il Micro Quattro Terzi è, per ora, il formato dove vi sono più obiettivi disponibili, anche grazie alla maggiore quantità di produttori, ed abbiamo visto che a Panasonic ed Olympus se ne stanno aggiungendo sempre di nuovi.

Tuttavia uno dei sistemi che trovo più interessante è il NEX di Sony, dove si trovano fotocamere economiche di grandissima qualità (come la C3 con 16mm f/2.8) ed altre di livello semi-pro, in particolare la NEX 7 da 24 megapixel e corpo in lega. Tuttavia perché comprare una fotocamera da oltre 1.000€ quando l'unico obiettivo veramente serio disponibile è il 24mm Carl Zeiss f/1.8 che ne costa altri mille? Manca decisamente un corredo di ottiche valido che possa supportare una fotocamera di tali caratteristiche e Sony ci sta, ovviamente, già pensando.

La raodmap degli obiettivi E-mount ci dice che entro la fine del 2013 il sistema conterà ben 15 obiettivi, 6 dei quali saranno fissi luminosi. In particolare quello che manca è uno standard con focale equivalente da 50mm e apertura inferiore a f/2.0. Al momento in quel range vi è solo il 30mm Macro ma si ferma ad f/3.5.

emount

Speriamo che arrivino presto, che siano di buona qualità e non costino un'occhio della testa. In questo caso il sistema NEX con il largo sensore e la generale buona qualità costruttiva e del software, sarà un vero e seri concorrente per il Micro Quattro Terzi.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.