Entro una settimana gli Xeon E5 SandyBridge-E, arriveranno i Mac Pro?

Già ad agosto dell'anno scorso parlavamo dei futuri Mac Pro. Due mesi dopo però, i ritardi di Intel nella produzione e distribuzione dei processori Sandy Bridge-E, hanno reso chiaro che l'atteso aggiornamento non sarebbe arrivato prima del 2012. Strana condizione quella dei computer Apple, dove la workstation testa di serie è rimasta indietro mentre tutti gli altri Mac sono ormai dotati di architettura SandyBridge, con le relative conseguenze anche sul fronte connettività. I Mac Pro hanno ancora controller SATAII per i dischi, ad esempio, e sono rimasti gli unici senza Thunderbolt, introdotta da Apple solo un anno dopo il loro ultimo aggiornamento.

MacPro_XeonE

Ma questa volta TheInquirer non ha dubbi: Intel è in procinto di lanciare gli Xeon E5. E aggiunge un rassicurante davvero. Dopo il teatrino di annunci e ripensamenti, il chipmaker "partorirà" – è proprio il caso di dirlo – i nuovi processori per workstation entro la prossima settimana.

A quel punto Apple non potrà più additare la casa di Santa Clara per ulteriori ritardi sull'aggiornamento e scopriremo finalmente quale strada verrà intrapresa, sperando che non si decida per abbandonare definitamente il settore, così come si paventava poche settimane fa.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.