SaggeScrivanie: ecco il vincitore, più due premi a sorpresa

Scegliere era veramente difficile, ogni postazione di lavoro conteneva qualcosa di unico. Non solo Mac ed iDevices: dietro schermi, tastiere e cavi, in ogni foto traspariva un po' del nostro io. Ma una votazione deve avere un vincitore e la maggioranza ha scelto pide86.

pide86

Una scrivania ordinatissima che usa il rigore formale come base per stimolare la creatività. Ogni elemento è posizionato con cura, con allineamenti perfetti. Ottima la scelta di fotografare lateralmente creando diagonali che suggeriscono dinamismo ed arricchiscono la composizione. Sicuramente una vittoria meritata per questa elegante postazione di lavoro.

pide86-win

Vista la grande partecipazione, abbiamo deciso di premiare altri due partecipanti con la SaggiaTshirt. Potremmo definirlo premio della critica e va alle scrivanie con il tributo più originale a SaggiaMente. A vincerlo sono Giuseppe Guerra e diedforbeauty, che hanno riprodotto il nostro logo con grande fantasia:

Invitiamo i tre selezionati a farci avere il loro indirizzo e la taglia (S-M-L-XL) per la spedizione della SaggiaTshirt tramite la pagina di contatto. Infine un ulteriore ringraziamento a tutti voi per la copiosa partecipazione, vedremo di ripetere più avanti qualcosa di simile se vi farà piacere.

Le galleria con SaggeScrivanie continuerà ad essere visibile.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.