Con livestream broadcaster basta una videocamera per creare la propria TV

Tramite i servizi di livestream si possono creare e gestire eventi in diretta e con un computer si può gestire l'ingresso video da "mandare" su internet. Da oggi però le cose cambiano perché con livestream broadcaster basta una videocamera con uscita HDMI per andare in diretta.

livestream-broadcaster

Questa simpatica scatoletta rossa può ricevere in entrata un segnale video HD 1080i, 720p o SD 480i il quale può contenere direttamente il flusso audio oppure su un canale separato tramite l'ingresso minijack. Esegue in tempo reale una codifica H.264 per il video ed AAC per l'audio, con risultati di alta qualità adatti anche per la TV HD. Se

caratteristiche

La connessioni dati può essere gestita tramite il WiFi b/g/n o l'Ethernet integrati, ma è addirittura possibile collegare un modem 3G e 4G (dove supportati) direttamente sulla porta USB. Il flusso audio/video arriva così direttamente sul web e viene immediatamente riconosciuto dall'app di livestream (anche quelle per iPhone/iPad) per creare ed avviare la trasmissione in diretta. Con i vari accessori si può riuscire a collegare il livestream broadcaster direttamente alle videocamere così da limitare al minimo gli ingombri.

livestream

Questa magica scatoletta sarà in distribuzione da fine maggio al prezzo $495, un prodotto dall'utilizzo molto specifico ma particolarmente apprezzabile per la realizzazione. Decisamente un assaggio di futuro dato che con una videocamera ed un iPhone si può creare una trasmissione in HD di qualità broadcaster mandandolo direttamente online alla velocità della linea LTE.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.