Sony aggiorna i suoi best-seller entry-level con A37 e NEX-F3 più due obiettivi tuttofare

Il 17 maggio era segnato da tempo sul calendario Sony e si è confermato un giorno importante per il settore fotografico dell'azienda nipponica. Quattro prodotti rilasciati, due corpi e due obiettivi, equamente divisi tra DSLT e mirrorless.

a37

La nuova A37, che prende il posto della precedente A35 come entry level, è davvero un prodotto interessante nel look e nelle funzionalità. Il nuovo sensore CMOS da 16 megapixel è capace anche di video FullHD (AVCHD, MPEG4, MOV) e la sensibilità ISO va da 100 a 25600. Il mirino è come sempre elettronico per via della tecnologia con specchio translucido, grazie alla quale la piccola DSLT raggiunge i 7fps. Sembrerebbe una fotocamera davvero completa per essere una entry-level, anche per via di un corpo ben profilato e ricco di controlli diretti. Unica nota sottotono il display che pur essendo inclinabile è di soli 2,6" e 230,400 punti, un po' pochi considerando gli attuali standard del mercato. Il prezzo sarà di circa 500/600€ con l'obiettivo in kit SAL 18-55. Insieme alla A37 arriva però anche il nuovo SAL 18-135mm f/3.5-5.6, un tuttofare da viaggio che verrà offerto come kit opzionale anche sulle alpha già attualmente in commercio con un sovraprezzo di circa 200€ rispetto il kit con SAL 18-55.

nex-f3

Sul fronte mirrorless arriva un'altra entry-level che va a prendere il posto della vendutissima NEX-C3. Si chiama F3 e rappresenta una importante evoluzione rispetto al passato con flash integrato (eredità della NEX-7) e display sollevabile fino a raggiungere la posizione di auto inquadratura (è la prima NEX a farlo). Anche il corpo prende spunto dalle sorelle maggiori diventando leggermente più grande ma decisamente molto più maturo, comodo ed usabile. Condivide lo stesso sensore della A37 e le medesime funzionalità di base, ma in questo caso i display è da 3" con 920,000 punti. La piccola NEX dovrebbe avere lo stesso prezzo della A37, tra 500€ e 600€ con obiettivo in kit. Anche per le mirrorless arriva però una nuova lente tuttofare, si tratta di una versione aggiornata del precedente 18-200, più piccolo, più leggero e con un sistema di stabilizzazione più efficiente.

Tutti i prodotti dovrebbero essere disponibili già in giugno, tuttavia di questi tempi Sony non riesce quasi mai a rispettare le previsioni per cui è possibile che si dovrà attendere anche fino ai primi di luglio. Per l'estate è invece attesa la presentazione dell'erede dalla 5N, si chiamerà F5 ma ancora nulla si sa delle sue caratteristiche.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.