HelpMac.it cresce: nuove funzioni e SaggiaTshirt per il migliore del mese

Sono ormai trascorsi 8 mesi da quando abbiamo presentato la prima beta pubblica di HelpMac.it. Il progetto, nato per rafforzare il concetto di comunità creatasi intorno a SaggiaMente, ha avuto subito un riscontro positivo ed ha continuato a crescere settimana dopo settimana.

La nostra roadmap è molto ambiziosa e, per il momento, abbiamo rese note solo alcune delle caratteristiche che verranno implementate entro il 2012, tra cui un profilo personale completo e le notifiche in tempo reale. Dopo il recente aggiornamento grafico, da qualche ora abbiamo pubblicato tutto il sistema che inizierà a raccogliere gli eventi (come le votazioni date o ricevute, nonché le risposte alle proprie domande) ed entro la prima quindicina di agosto ogni utente potrà leggerli nella propria pagina personale. Con l'occasione abbiamo però introdotto un'altra importante novità nel calcolo dei punteggi: ogni volta che l'utente selezionerà la migliore risposta alla propria domanda guadagnerà 1 HelpPoint e ne assegnerà ben 5 a chi ha fornito il prezioso aiuto. In questo modo speriamo di incentivare la qualità degli interventi e l'utilizzo del pulsante "migliore risposta". Inoltre il sistema è retroattivo, per cui molti utenti noteranno un incremento immediato del proprio punteggio. Ma a cosa servono gli HelpPoints?

Intanto a guadagnare popolarità ed apprezzamento all'interno della comunità con i profili newbie, assistant, geek e master. Inoltre nel precedente upgrade di inizio mese è stato introdotto un pannello con la classica dei 5 utenti più attivi e votati del mese e, il primo classificato di luglio, riceverà la nostra SaggiaTshirt.

utenti-migliori

Per quelli di voi che ancora non conoscono HelpMac.it consigliamo di provarlo, si tratta di un sito in cui si può richiedere ed offrire il proprio aiuto sui temi inerenti il mondo Mac, dall'utilizzo delle applicazioni a problemi di ogni natura, passando anche dal semplice consiglio.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram