MacBundler: 6 applicazioni, tra cui iDocument, a $30

Chi ci segue da un po' sa che ci sono alcuni software che rientrano nella nostra lista dei preferiti e tra questi vi è sempre stato iDocument. Conservare documenti digitali è ormai una consuetudine, dalle bollette agli scontrini, passando per le copie dei documenti fiscali, libri, riviste, documenti.. quando si mette tutto insieme si finisce per perdersi tra cartelle e sottocartelle nel tentativo di trovare una catalogazione efficiente. Uso personalmente iDocument da qualche anno e tra tag, cartelle e ricerche smart, non ne potrei davvero più fare a meno. Inoltre il suo archivio (aperto e basato su file) si può spostare su dropbox in modo da potervi accedere da qualsiasi postazione, anche da iOS. Questa applicazione di norma ha un prezzo di $50 ma oggi si può avere a $30 (circa 23€) in un pacchetto con altre 5 utili applicazioni, per uno sconto complessivo dell'89%. Andiamo a scoprire i dettagli dell'offerta di MacBundler:

macbundler

Come spesso dico nel caso di bundle, conviene verificare prima di tutto se vi è almeno un'applicazione che ci serve davvero e se il suo prezzo standard è uguale o superiore a quello del pacchetto, perché in tal caso le altre si possono considerare come un gradito omaggio.

Oltre ad iDocument (voto 4,5 $49.95) troviamo:

  • Back in focus (voto 3 $99.95): permette di recuperare molti dettagli dalle foto sfuocate. Non è il genere di app che userei dal momento che lavoro con Photoshop ma per chi ha bisogno di risultati immediati e senza difficoltà può essere una valida alleata.
  • Checkbook Pro (voto 3 $24.95): piccola gestione finanziaria personale. Anche in questo caso nulla di eccezionale ma che risulta più che sufficiente se non si hanno particolari esigenze.
  • Focus (voto 3 $14.99): presente anche nel MAS con voto degli utenti di 4 stelle, questa simpatica applicazione permette di applicare effetti creativi sulle foto, similmente a quanto fa Instagram su iOS. È molto apprezzata per la semplicità dell'interfaccia ed i piacevoli risultati.
  • Ripit (voto 3 $24.95): preleva il contenuto dei DVD (anche quelli protetti con una percentuale di successo del 99,99999%) e li converte immediatamente per il Mac, iPhone, iPod, ecc... il tutto con un'unica semplicissima schermata.
  • Macsnapper ($49.00): si tratta di un'applicazione potenzialmente molto utile perché consente di comporre visivamente delle pagine con testo ed immagini e poi di esportarle per numerose destinazioni, tra cui PDF, HTML o WordPress. Non la conoscevo prima di stamattina per cui non darò nessun voto ma potete avere maggiori info cliccando sulla sua icona.
In conclusione direi che è iDocument il pezzo forte del gruppo. Magari ci sarà qualcuno interessato anche ad altro me è sicuramente lei a trainare il bundle e, come spesso accade in questi casi, a renderlo più o meno vantaggioso a seconda dell'utilità che le attribuite. Il mio parere da utilizzatore di vecchia data è che chiunque abbia l'abitudine ad archiviare documenti la troverà irrinunciabile dopo poche ore e, per questo motivo, considero questo MacBundler complessivamente valido.
Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.