velocizzare-mail-mountain-lion

Apple Mail è una delle applicazioni più utilizzate di OS X ma quando si gestiscono molte caselle, l'archivio può diventare pesante e causare rallentamenti. Qualche tempo fa, ai tempi di Snow Leopard, avevamo illustrato un comando da terminale che consolidava l'archivio e ricreava gli indici, ottenendo un immediato miglioramento nella velocità di Mail.

[code]
sqlite3 ~/Library/Mail/Envelope\ Index vacuum
[/code]

Con l'arrivo di Mountain Lion questa istruzione è diventata inutile, in quanto l'archivio è stato spostato su di un differente percorso. Chi volesse provare a velocizzare un po' Apple Mail su OS X 10.8 o successivi, deve seguire questa nuova procedura:

  • chiudere Mail
  • lanciare il Terminale (lo trovate facilmente con Spotlight)
  • digitare (o incollare) la seguente riga di comando e premere invio

[code]
sqlite3 ~/Library/Mail/V2/MailData/Envelope\ Index vacuum;
[/code]

L'operazione durerà da pochi secondi ad alcuni minuti, a seconda della dimensione del vostro archivio e della velocità del computer/disco. Quando avrà terminato otterrete nuovamente il prompt sul terminale e potrete chiuderlo, avviare Mail e verificare l'effettivo miglioramento delle prestazioni.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.