Arriva iOS 6.1 e si naviga in 4G, ma solo con Vodafone... e forse anche H3G

ios-6-1

Dopo un lunghissimo periodo di beta testing, iOS 6.1 è alle porte. Non si tratta solo di un rumor, ad annunciarlo è stato proprio Tim Cook ieri, durante la conference call per i risultati fiscali del Q1. Grazie a questo aggiornamento, disponibile entro una settimana, gli iPhone 5 e gli ultimi iPad ed iPad mini, saranno abilitati ad utilizzare le reti LTE italiane. Più precisamente Apple inizierà a rendere disponibili i profili operatore di Vodafone con iOS 6.1, la quale ha un'offerta già attiva per il 4G in alcune (poche) città italiane.

4g-vodafone

Gli abitanti di Bari, Genova, Milano, Napoli, Padova, Palermo, Roma e Torino possono già abilitare la rete di quarta generazione in forma di prova gratuita fino al 31 marzo. Successivamente si può sottoscrivere il piano al costo di 10€ mensili. Per maggiori informazioni sulle caratteristiche dell'offerta fate riferimento direttamente al sito Vodafone, la quale ha assicurato che la copertura verrà presto estesa ad altre città.

[AGGIORNAMENTO] tramite Twitter Vincenzo Novari, amministratore delegato di H3G, ha fatto sapere che anche il profilo della tre per il 4G sarà presente su iOS 6.1. Ringraziamo l'utente @ipnotik71 per la segnalazione.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.