Ufficiale la Nikon Df: anima moderna e look vintage per fotografi facoltosi

Il titolo è un po' una provocazione, ovviamente la parte relativa al portafoglio del fotografo, eppure è proprio il prezzo a fare notizia nella Nikon Df. Ne avevamo già parlato ieri, analizzando le ultimissime indiscrezioni, ed ora che la fotocamera è ufficiale tutte le specifiche sono sostanzialmente confermate.

nikon df

  • Sensore full-frame da 16 MP (lo stesso della D4)
  • ISO 100-25,600 (espandibili a  50-204,800ISO)
  • Mirino 100% (lo stesso della D4)
  • Massima velocità di scatto 1/4000
  • Scatto continuo 5.5 fps
  • AF a 39 punti di cui 9 a croce (lo stesso della D610)
  • Display da 3.2" con 921,000 punti
  • Ghiere fisiche per velocità di scatto e compensazione di esposizione
  • Compaitibile con tutti gli obiettivi Nikon F (conpresi i pre-Ai)
  • Singolo slot SD
  • Batteria EN-EL14a (la stessa della D5300 che qui garantisce 1400 scatti)
  • Disponibile in nero o silver
  • Struttura leggera in lega di magnesio
  • Nessuna funzione di registrazione video

nikon df front-back

Come avevamo già anticipato il prezzo è un duro colpo, perché supera notevolmente quello della D610 con le principali differenze nel corpo, nel sensore con meno MP (quello della D4) e nell'assenza della registrazione video. Insieme all'obiettivo 50 f/1.8 del kit il prezzo suggerito è di £2.749, che equivalgono più o meno alle 3.300€ previste. In pratica costa di più di una D800, la quale monta quel super sensore da 36MP con una incredibile gamma dinamica. Lasciamo a voi le valutazioni del caso, ma noi pare una macchina sicuramente interessante anche se dal prezzo un po' fuori dal mercato. È vero che consente di usare anche le vecchie ottiche pre-Ai ma il posizionamento ci sembra decisamente elevato.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.