Mac Pro: si attende la disponibilità per l'acquisto da un momento all'altro

Secondo varie indiscrezioni oggi, 16 dicembre, potrebbe essere il giorno che darà il via alle vendite del nuovo Mac Pro. Si tratta di un lunedì, non un giorno tipico per le novità Apple, per cui qualche dubbio rimane, ma è pur vero che la frase disponibile a Dicembre che campeggia nella pagina dello store certifica che l'attesa non sarà ancora troppo lunga.

mac-pro

Il pulsante per l'ordine potrebbe apparire oggi stesso o magari anche domani, che è martedì, e moltissimi professionisti di tutto il mondo non attendono altro. Inoltre è tanta la curiosità anche per le opzioni in fase d'acquisto, perché al momento lo store mostra semplicemente i prezzi delle due configurazioni base che sono di 3.049€ per il modello quad-core e 4.049€ per quello a 6-core che monta anche più RAM (16GB invece che 12GB) e schede video più potenti (due D500 con 3GB invece di D300 con 2GB). Per moltissimi utilizzi la doppia D300 è già sufficiente e la RAM è espandibile anche dopo l'ordine, per cui potrebbe essere interessante valutare le opzioni sulla CPU disponibili nella versione base del Mac Pro, sperando di poter prendere un 8 o 12 core senza superare il costo del modello top di gamma.

late_2013_max_gb3

Nel frattempo continuano ad apparire benchmark su Geekbench che evidenziano i passi in avanti ottenuti dal nuovo modello di Mac Pro, ricordandoci che la maggiore reattività dovuto alla presenza di SSD non viene segnalata in questi score e che quindi le prestazioni nel mondo reale saranno ancora superiori rispetto i modelli precedenti di quanto i numeri ci diano a vedere.

macpro

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.