In arrivo da Fujifilm una bellissima X-T1 con supporto UHS-II

Da qualche tempo le più belle novità nel campo fotografico hanno qualcosa in comune: il fascino vintage. Secondo Fujirumors sarà così anche per la prossima Fuji X-T1, attesa per il 28 gennaio prossimo secondo l'invito ricevuto dalla stampa. Le caratteristiche finora trapelate raccontano già molto e la cosa interessante è che potrebbe avere il look della bella FujicaST. Per la verità questo è il punto ancora meno sicuro ma qualcuno ha già realizzato uno schizzo del possibile aspetto e fa ben sperare, ma ovviamente non basta un "bel visino" per convincere i fotografi.

Fuji-X-T1

Attualmente circolano informazioni certe ed altre da verificare (in corsivo):

  • Sensore APS-C X-Trans II da 16MP
  • Mirino molto grande e con alte prestazioni
  • Scatto a raffica da 8fps con tracking dei soggetti
  • Corpo tropicalizzato
  • AF migliorato rispetto la X-E2
  • Battery Grip opzionale
  • Supporto per le nuove e velocissime memorie SD UHS-II
  • Prezzo compreso tra la serie X-E ed X-PRO
  • Probabilmente l'estetica sarà simile alla FujicaST 

Il 28 gennaio sapremo tutto, salvo qualche leak di immagini precedente. Da sottolineare l'interessante supporto per le UHS-II, le quali possono raggiungere velocità fino a 240MB/s.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.