Steve Jobs apparirà su un francobollo nel 2015

Il Servizio Postale degli Stati Uniti ha approvato oggi alcuni francobolli che fanno parte di una nuova serie collezionabile che sarà disponibile dal prossimo anno. La particolarità è che le stampe includono soggetti cari al mondo contemporaneo, come il personaggio Mario del famoso gioco Nintendo, oppure Jimi Hendrix e perfino il co-fondatore di Apple Steve Jobs.

steve-jobs-francobollo

La notizia riportata dal Washington Post elenca tutti i personaggi che faranno parte della collezione, alcuni dei quali poco noti in Italia. La stessa include, tra gli altri, anche Dora l'esploratrice, i Run DMC, Charlton Heston e John Lennon dei Beatles. La grafica del francobollo di Jobs non è ancora nota, le immagini superiori sono solo alcuni mockup che si trovano in rete. Per il co-fondatore ed ex-CEO di Apple è solo una conferma del suo grande impatto nella società contemporanea. Il suo volto si aggiungerà così a quelli già presenti nei francobolli degli Stati Uniti come Johnny Carson, James Brown ed Elvis Presley.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.