CarPlay: sempre più produttori annunciano dispositivi compatibili

Il sogno di poter utilizzare CarPlay nelle nostre auto, senza dover necessariamente comprare una nuova Volvo o una fiammante Ferrari, diventerà presto realtà grazie ad Alpine e Pioneer, i primi due produttori ad aver annunciato la disponibilità dopo l'estate di sistemi compatibili con i nostri iPhone con iOS 7.1.

screen-shot-2014-04-15-at-9-40-54-am

I dispositivi dovrebbero funzionare grazie al cavo Lighting e saranno compatibili con tutti i cruscotti delle autovetture attualmente in commercio (se, ovviamente, utilizzano dei bay standard per l'alloggiamento dei computer di bordo e delle autoradio).

Tutti i dispositivi presentano un grosso display touch (non è dato sapere se di tipo resistivo o capacitivo) per l'accesso veloce e sicuro (anche tramite Siri) alle app compatibili con CarPlay, anche di sviluppatori terzi.

I prezzi dei dispositivi si aggireranno fra i 360 e i 500 €, ma le due aziende promettono che sono più bassi di quelli che avranno i device aftermarket prodotti dalle case automobilistiche.

screen-shot-2014-04-15-at-9-45-17-am

Elio Franco

Editor - Sono un avvocato esperto in diritto delle nuove tecnologie, codice dell'amministrazione digitale, privacy e sicurezza informatica. Mi piace esplorare i nuovi rami del diritto che nascono in seguito all'evoluzione tecnologica. Patito di videogiochi, ne ho una pila ancora da finire per mancanza di tempo.

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.