Come si fa: inserire facilmente le Emoji su OS X (e personalizzare le preferite)

Su iOS è possibile aggiungere la tastiera con le Emoji per arricchire i propri messaggi, ma anche su OS X è facile accedere alle emoticons. In qualsiasi campo di testo, anche quello dell'app Messaggi, è possibile usare la combinazione ⌃⌘spazio per attivare una finestrella in sovraimpressione che mostra le icone recenti e preferite. In basso ci sono dei pulsanti per accedere poi alle diverse categorie di Emoji.

emoji

Quelle recenti vengono popolate automaticamente, in base all'uso che ne facciamo, mentre quelle preferite possono essere modificate dall'utente. Per farlo bisogna accedere alla Preferenze di Sistema / Tastiera / Sorgenti di input e da qui attivare il check in basso "Mostra menu Tastiera nella barra dei menu".

mostra-nemu

Nell'icona che apparirà si trovano due voci, la prima delle quali è "Mostra Visore caratteri". Attivandolo apparirà una finestrella in cui si potranno selezionare tutti i caratteri estesi del Mac, comprese le Emoji. Da qui sarà possibile aggiungere un qualsiasi simbolo nella barra dei preferiti per poi vederlo apparire nell'omonimo spazio attivando la combinazione da tastiera ⌃⌘spazio.

preferiti

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.