Come si fa: modificare il volume del suono d'avvio con Psst

Il Mac è ricco di elementi caratteristici ed uno di questi è sicuramente il classico suono d'avvio, altrimenti noto come chime o bong. In alcuni casi questo può risultare fastidioso, magari se stiamo lavorando di notte al computer e non possiamo permetterci di fare troppo rumore. Il suo volume può essere completamente silenziato mettendo in mute il Mac prima di riavviare, ma non sempre ci si ricorda di farlo. Esistono molti programmi con i quali modificarne permanente il volume e uno di questi è Psst. Una volta scaricato e copiato nella cartella applicazioni possiamo lanciarlo e ci verrà mostrata una piccola e semplice mascherina.

psst

A questo punto possiamo avviare la modifica cliccando su "Start Psst" e decidere il volume del suono, da mute fino al massimo. Una volta impostato il livello che preferiamo possiamo chiudere l'applicazione (⌘Q) e dimenticarcene. Da questo momento ad ogni riavvio il suono di sistema avrà il volume che abbiamo deciso in Psst.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.