Nikon 1 J4, la piccola di casa mostra gli artigli con Wi-Fi e touchscreen

Nikon ha appena presentato la J4, ultima nata in casa Nikon 1. Dopo una interessantissima V3 arriva dunque il momento di un nuovo modello anche nel settore consumer. Alla base di tutto c'è un nuovo sensore CMOS da 18,4 MP, sempre da 1" nel formato CX. Il processore d'immagini è il velocissimo EXPEED 4A che garantisce anche una buona resa ad alti ISO con valori da 160 a 12800. Da segnalare il sistema di messa a fuoco ibrido con ben 171 punti di cui 105 a rilevamento di fase, per maggiore velocità e precisione, e la capacità di scatto a raffica che raggiunge i 60fps (20fps con fuoco continuo).

j4-silver-3q

Ad arricchire la buona dotazione arrivano due novità: la prima è la connettività Wi-Fi per la condivisione delle immagini con gli smartphone e tablet, la seconda è un display touch screen che consente non solo di impostare il punto di messa a fuoco ma anche di regolare le impostazioni chiave dello scatto. La Nikon J4 realizza video in FullHD, ma non solo, i nuovi modi filmato creano riprese di grande impatto, con la possibilità di infondere energia alle scene con Movimento veloce, creare un effetto “stop-motion” con Jump-cut oppure enfatizzare l’espressività con la funzione Filmato di 4 secondi, che consente di unire 8 clip. Il modo Filmato avanzato, poi, offre effetti sensazionali: la funzione Rallentatore rallenta un filmato HD di 3 secondi a 120 fps fino a una durata complessiva di 120 secondi.

La Nikon J4 sarà disponibile in bianco, silver, nero e arancio in kit con il 10-30 f/3,5-5,6 motorizzato e ad un prezzo non ancora dichiarato.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.