Dopo svariate build di sviluppo, finalmente OS X 10.9.3 è stato rilasciato al pubblico da Apple, col consueto pacchetto comprensivo di piccoli miglioramenti e soprattutto bugfix. Chi ha MacBook Pro Retina e Mac Pro apprezzerà soprattutto questo aggiornamento per la possibilità di utilizzare i display 4K. Anche coloro che avevano lamentato l'assenza in Mavericks delle opzioni per sincronizzare contatti e calendari degli iDevices con collegamento USB saranno soddisfatti; a riguardo è disponibile anche l'aggiornamento 11.2 per iTunes, che migliora inoltre la gestione dei podcast.

osx1093itunes112

L'aggiornamento di iTunes è disponibile anche per Lion e Mountain Lion, nonché su Windows. Entrambi si possono installare dall'apposita sezione Aggiornamenti dell'App Store. Per OS X 10.9.3 sarà necessario il riavvio com'è di consuetudine per gli update che riguardano il sistema operativo. Trattandosi di miglioramenti per l'esperienza d'uso e anche per la sicurezza, ne raccomandiamo caldamente l'installazione sin da ora, salvo singole situazioni in cui è preferibile aspettare.

Giovanni "il Razziatore"

Deputy - Ho a che fare con i computer da quando avevo 7 anni. Uso quotidianamente OS X dal 2011, ma non ho abbandonato Windows. Su mobile Android come principale e iOS su iPad. Scrivo su quasi tutto ciò che riguarda la tecnologia.

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.