La PS Vita TV diventa PlayStation TV e arriverà in Europa in autunno

La conferenza E3 dedicata al gaming non è tra quelle che seguiamo con particolare copertura rispetto ad altre, essendo un settore più specializzato di cui solo sporadicamente ci occupiamo. Tuttavia, ciò non ci impedisce di tenere d'occhio novità interessanti. Vi ricordate di quando parlammo della PS Vita TV, quasi un anno fa? Ebbene, ci sono interessanti novità: sta per arrivare in Europa, col nuovo nome PlayStation TV.

wpid-psvitatv

Esteticamente si presenta come un prodotto compatto e sottile, in versione bianca o nera, con slot memory card, USB,  HDMI e Ethernet (presente anche il Wi-Fi). Internamente è identica alla console portatile da cui deriva: processore ARM quad core e 512 MB di memoria RAM. L'archiviazione è affidata a 1 GB interno e alle memory card. La parte gaming viene qui svolta tramite il controller Dualshock 3, come per la PlayStation normale. La maggior parte dei giochi Vita saranno compatibili da subito, eccetto quelli che fanno uso di specifiche caratteristiche della versione portatile, come il guscio posteriore dotato di pannello touch. Presenti servizi multimediali sia di Sony che di altri, nonché la possibilità del gioco da remoto dei titoli PS3 e PS4 attraverso PlayStation Now.

La PlayStation TV arriverà negli USA e in Europa a partire dal prossimo autunno. I prezzi americani sono rispettivamente di $99 e $139; la seconda si differenzia per una dotazione più ricca, comprendente un controller DualShock 3, un cavo HDMI, memory card da 8 GB e il gioco Lego Movie. Un concorrente davvero tosto per la prossima generazione della Apple TV, che con un System-on-chip recente, iOS 8 e il motore Metal avrebbe tutti gli strumenti necessari per fronteggiarlo. Come direbbero al di là dell'Atlantico: your move, Apple.

Giovanni "il Razziatore"

Deputy - Ho a che fare con i computer da quando avevo 7 anni. Uso quotidianamente OS X dal 2011, ma non ho abbandonato Windows. Su mobile Android come principale e iOS su iPad. Scrivo su quasi tutto ciò che riguarda la tecnologia.

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.