L'Activation Lock di iOS 7 riduce i furti di iPhone

I furti di iPhone, grazie all'introduzione in iOS 7 di Activation Lock, sarebbero diminuiti rispetto al 2013 del 38% a San Francisco e del 24% a Londra, secondo le polizie locali.

apple-wwdc-2013-liveblog8134-1370890601

Con iOS 7, Apple ha introdotto la nuova funzionalità Activation Lock: in caso di furto di iPhone, un ladro non può disabilitare il terminale senza inserire le credenziali dell'account iCloud del legittimo proprietario del dispositivo. Inoltre, se il malintenzionato mandasse in DFU il device e lo ripristinasse, iOS chiederebbe comunque l'inserimento delle credenziali di iCloud, rendendo il dispositivo inutilizzabile.

Negli ultimi anni, Apple è diventata sempre più sensibile al problema dei furti legati ad iPhone e iPad, anche per le situazioni di pericolo cui possono esporre le potenziali vittime e, con iOS 8, verrà introdotta la nuova funzione "Invia l'ultima posizione", in modo che il dispositivo potrà inviare ad Apple la propria posizione nel momento in cui la batteria è quasi scarica.

Elio Franco

Editor - Sono un avvocato esperto in diritto delle nuove tecnologie, codice dell'amministrazione digitale, privacy e sicurezza informatica. Mi piace esplorare i nuovi rami del diritto che nascono in seguito all'evoluzione tecnologica. Patito di videogiochi, ne ho una pila ancora da finire per mancanza di tempo.

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.