Nuove immagini mostrano confronto tra iPhone 6 4,7" e 5,5"

Da quel che si dice Apple dovrebbe presentare due iPhone quest'anno. La versione da 4,7" è attesa per prima, al classico lancio di settembre, mentre qualche mese più tardi dovrebbe arrivare anche una variante da 5,5", che potremmo considerare un phablet. Lo confermano tutti i rumor provenienti sia da improbabili analisti che dalle voci vicine a Cupertino. Fino ad ora abbiamo visto mockup e leak di componenti relativi al modello da 4,7" mentre oggi Sonny Dickson, fonte affidabile secondo 9to5mac, ha pubblicato sul suo profilo Twitter delle immagini con i due modelli a confronto nella variante oro.

iphone6-retro

Si tratta di mockup non funzionanti, ma dovrebbero fornire un'idea delle effettive dimensioni del modello da 5,5". Ci vorrebbe un confronto con un iPhone 5s per rendersi conto delle vere proporzioni, ma abbiamo visto molte volte che questo appare piccolo già vicino al modello da 4,7" e possiamo dunque immaginare che la variante da 5,5" sia davvero gigante. Personalmente avevo molti dubbi su un iPhone così grande, il quale potrebbe andare ad erodere anche il mercato dell'iPad mini. Ma quest'ultimo è meno costoso e comunque Apple non sia è mai preoccupata di problemi del genere, andando spesso a coprire anche fasce di prezzo analoghe con prodotti simili (vedi MacBook Air/Pro Retina). Inoltre tutte queste indiscrezioni con modelli fisici, seppure non sempre convincenti, finora hanno sempre anticipato il lancio di prodotti reali. È successo con iPhone 4 ma anche con il 5, perché non dovrebbe accadere anche con il 6?

iphone6-fronte

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.