Yosemite Spoiler: la funzionalità Markup sulle immagini in Mail

Grazie alla possibilità di OS X Yosemite di gestire le estensioni, alcune funzionalità delle applicazioni possono essere disponibili altrove. Ad esempio l'azione Evidenzia permette di avere un piccolo Anteprima dentro Mail, in grado di modificare le immagini aggiungendo frecce, testi, evidenziazioni. Questa nuova funzionalità è stata definita Markup nel Keynote di presentazione di Yosemite e funziona in modo molto semplice.

Una volta inserita un'immagine in una email, apparirà una piccola freccia sulla destra, la quale consentirà di accedere alle azioni disponibili per essa. Al momento è attiva solo Evidenzia, ma la voce altro ci porta nel pannello delle estensioni delle Preferenze di Sistema, sintomo che altre app potranno aggiungerne di nuove.

evidenzia

Abilitata Evidenzia una finestra apparirà intorno all'immagine, con una toolbar di strumenti e le voci annulla e fine per completare la modifica. Gli strumenti disponibili sono: penna, forma, testo, firma e poi abbiamo la possibilità di modificare traccia, colore traccia, colore riempimento e carattere. Da notare che è presente la possibilità di creare delle forme a mano libera che vengono automaticamente interpretate dal Markup come una serie di curve e si potranno creare anche frecce non rettilinee (attualmente una limitazione di Anteprima).

markup

Per quanto riguarda il testo è stata creata una nuova palette più completa di quella odierna, che offre la possibilità di selezionare facilmente carattere, colore, dimensione, formattazione ed allineamento.

markup.2

Allo stato attuale sia Anteprima che Markup presentano una serie di bug più o meno importanti, per cui siamo riusciti a farci un'idea delle potenzialità ma non a lavorarci comodamente, perché si blocca spesso durante l'utilizzo. Speriamo che nelle prossime beta vengano sistemati tutti i problemi.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.