Il Flash LED dell'iPhone 6 dovrebbe essere True Tone anche avendo un solo foro

Truetone

Da quando girano in rete le fotografie della presunta scocca del prossimo iPhone 6 in molti si sono posti una domanda: che fine ha fatto il Flash True Tone? Nell'iPhone 5s ci sono due LED, uno bianco ed uno giallo, in modo da ottenere una luce più naturale anche di sera, mentre sul retro del nuovo troviamo solo un foro circolare: forse Apple ha ritenuto inutile questa tecnologia? In verità un passo indietro su questo aspetto ci sembrava una cosa piuttosto strana, perché i vantaggi del True Tone sono innegabili e ben visibili nelle fotografie con il Flash LED attivo, per cui veniva da chiedersi se queste fotografie ritraessero il vero iPhone o fossero solo dei finti mockup. La risposta a questo dilemma arriva oggi da iPhoneHacks che mostra proprio il modulo flash dell'iPhone 6 e questo ha due LED in uno. In pratica Apple è riuscita a ricreare il True Tone nello spazio di un unico foro circolare, mantenendo questa tecnologia pur rendendola meno evidente ad un primo sguardo. Il condizionale è d'obbligo perché siamo sempre nel regno dei rumor, tuttavia si sta delineando una situazione sempre più chiara intorno al prossimo iPhone e viene da pensare che tutti i leak di componenti e l'aspetto definitivo dell'iPhone 6 sarà proprio quello visto già da alcuni mesi grazie ai rumor.

image-iPhone-6-round-flash-module

 

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.