Il Nook di Barnes & Noble ricomincia da Samsung

Come preannunciato qualche giorno fa, Barnes & Noble, nota casa editrice americana proprietaria anche di una catena di librerie, ha riesumato il brand con il quale identificava il suo e-reader e-ink per creare, in collaborazione con Samsung, un nuovo Galaxy Tab 4 Nook.

samsung-galaxy-tab-4-nook_black

Il tablet, il cui schermo ha una diagonale di 7.9" (pari a quella di iPad mini), è in tutto e per tutto un normale Galaxy Tab di Samsung sul quale è precaricata l'app Nook per l'acquisto e la lettura degli e-book di Barnes & Noble.

Le specifiche tecniche del tablet sono le stesse del suo fratello gemello Galaxy Tab 4 7.0: touchscreen con risoluzione pari 1.280 x 800 pixel, fotocamera posteriore da tre megapixel e frontale da 1.3, memoria interna da 8 Gb espandibile tramite micro SD. È disponibile, però, nella sola versione Wi-Fi al prezzo di $ 179,00.

La versione di Android installata ricalca la nuova interfaccia TouchWiz lanciata con l'S5, mentre un nuovo widget sulla homescreen permette di accedere velocemente ai libri attualmente in lettura o acquistarne di nuovi fra gli oltre tre milioni in catalogo.

Per favorire la vendita del tablet, Barnes & Noble mette a disposizione degli acquirenti contenuti gratuiti per un valore totale di $ 200,00, oltre a $ 5,00 da spendere nel Nook Store.

Elio Franco

Editor - Sono un avvocato esperto in diritto delle nuove tecnologie, codice dell'amministrazione digitale, privacy e sicurezza informatica. Mi piace esplorare i nuovi rami del diritto che nascono in seguito all'evoluzione tecnologica. Patito di videogiochi, ne ho una pila ancora da finire per mancanza di tempo.

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.