Aggiornata la linea Kindle: benvenuto Voyage con schermo touch ad alta risoluzione

kindle-voyage

Nella notte di oggi, proprio in concomitanza dell'aggiornamento iOS 8, Amazon ha presentato delle novità per la linea Kindle. La prima si chiama Voyage ed è un ebook-reader top di gamma che include diverse novità. Intanto è più sottile e leggero del classico Kindle, con 7,6 mm di spessore e 180 grammi di peso, ha 4GB di memoria interna ed una batteria che dovrebbe garantire autonomia per ben 6 settimane con 30 minuti al giorno di lettura. Un punto di forza del nuovo Kindle Voyage è lo schermo da 6", che vanta una risoluzione di 1440 x 1080 pixel con una densità di 300ppi (praticamente come la maggior parte della carta stampata). Inoltre possiede un sensore di luminosità per adattare naturalmente l'illuminazione del display all'ambiente in cui ci troviamo. Altra caratteristica innovativa, per la prima volta in un e-book reader, è la vibrazione, la quale offre una risposta fisica non solo per la pressione dei tasti a schermo, essendo il display touchscreen, ma anche per il cambio pagina. Il Kindle Voyage sarà in vendita per il momento solo in USA ad un prezzo di $199 per il modello Wi-Fi e $269 per quello Wi-Fi + 3G. Per la rimozione delle offerte speciali si paga un sovraprezzo di $20 su entrambe le versioni.

kindle

Aggiornato invece anche per l'Italia il Kindle base, che ora vanta un display touchscreen. Sarà disponibile dal 2 ottobre e per il momento si può solo preordinare. Batteria fino ad 1 mese di autonomia, connessione Wi-Fi e schermo da 167 ppi le altre caratteristiche. Il prezzo è rimasto di 59€ con offerte speciali e di 79€ senza.

kindle-hd

Novità anche per linea Kindle Fire HD che ora parte con un modello da 6" al prezzo base di 99€. Ha un processore quad-core da 1,5GHz, display 1280x800 a 252ppi, fotocamera da 2MP e audio Dolby. La versione Wi-Fi da 8GB è quella base, mentre per 16GB sono richiesti 119€. Come sempre 20€ in più per i modelli senza offerte speciali.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.