#Bendgate: ecco un test scientifico su iPhone 6 Plus, Note 3 e iPhone 5

Abbiamo mostrato la nascita del #Bendgate, poi ci siamo fatti sopra quattro risate, ora vediamo una prova più seria. Dato che l'argomento fa notizia l'azienda UBreakIFix.com ha pensato di condurre un test controllato per dimostrare se e quanto l'iPhone 6 Plus sia realmente incline a piegarsi. Hanno applicato una forza di 100 libbre (circa 45Kg) esattamente al centro del dispositivo, verificando che questo si flette per 3,25mm.

iphone6plus-bendgate

Rimosso dalla pressa la scocca di alluminio dell'iPhone 6 Plus non è stata in grado di tornare perfettamente alla sua forma originale (dicono nel filmato), ma onestamente la piegatura si nota pochissimo ed è certamente molto ridotta rispetto a quanto avevamo visto nel precedente video. Verificate voi stessi:

iphone-after-bend

Un Note 3 sottoposto alla medesima prova si è piegato per 4,5mm, ma poi è ritornato esattamente alla sua forma originaria per via della maggiore elasticità della plastica. Giusto per confronto il test è stato eseguito su un iPhone 5, che si è piegato di solo 1,75mm, dimostrandosi effettivamente più rigido. Di seguito il video completo:

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.