Abbiamo già visto alcune cover per iPhone 6 (recensione), ma non tutti le apprezzano. C'è sempre chi preferisce il dispositivo "nudo", così come altri che gradiscono le custodie a libro o le sleeve. In questo articolo esamineremo proprio quest'ultimo tipo, con un modello realizzato dall'italiana MBCases.

mbcases-hand

La versione da noi scelta si chiama "businesscase" e si differenzia dalla base, denominata "classicase", per la presenza di una tasca sulla zona frontale, nella quale si possono inserire soldi, la carta d'identità o la patente. È piuttosto piccola, quindi il contenuto si affaccia un po' all'esterno, ma comunque non scivola via.

mbcases-top

La cosa davvero interessante è che si possono scegliere liberamente i colori da utilizzare, per cui l'acquirente può crearsi la custodia che preferisce. Ad esempio in questa versione abbiamo ripreso i colori della bandiera jamaicana, con nero e verde all'esterno e giallo per le impunture e l'interno. L'intera realizzazione viene eseguita a mano in Italia, con pellami di primissima scelta sia fuori che dentro.

mbcases-front

L'iPhone 6 ci calza a pennello, si inserisce senza fatica e si estrae altrettanto facilmente con la linguetta posta sul retro. La cura nella realizzazione è immediatamente evidente e lo smartphone rimane protetto da un'interno in vera pelle scamosciata, morbido e sicuro grazie ad un inserto semi-rigido nella zona frontale del vetro.

mbcases-logo

Conclusione

Ammetto che la pochette non è il mio genere di custodia preferita, perché amo vedere le notifiche sul display mentre è poggiato sulla scrivania. D'altro canto è l'unica soluzione che consente di proteggere lo smartphone e al tempo stesso usarlo al "nudo" quando si estrae. Se apprezzate il genere, le MBCases sono sicuramente tra le più interessanti disponibili in commercio. Non solo perché sono realizzate a mano con estrema cura e materiali pregiati, ma anche perché consentono un livello di personalizzazione che non ha eguali. Basta contattare il produttore sul suo sito o sulla pagina Facebook per ricevere maggiori informazioni sui modelli e i colori con cui realizzarli. Per iPhone 6 si parte da 27€ per la classicase e si sale a 32€ (+5€) per la businesscase, che ha in più la tasca frontale (e la possibilità di adoperare tre materiali diversi invece che due). Avevamo già provato queste custodie in passato e non possiamo che confermare il nostro buon giudizio di 4 stelle.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.