Il Mac App Store cambia look, ma non troppo

macappstore-yosemimte-1

Questa mattina mi è stato notificato l'aggiornamento di un software tramite il Mac App Store e quando l'ho aperto ho trovato una grafica completamente differente. Prima nella sezione degli update c'era un rettangolo che conteneva una griglia a righe alternate (bianco/grigie) mentre ora è tutto aperto con sfondo bianco e le righe sono evidenziate solo da una sottile cornice orizzontale. Il cambiamento è possibile anche senza aggiornare l'app dello store in quanto i contenuti vengono caricati dai server Apple in remoto, esattamente come accade per l'iTunes Store.

macappstore-yosemite

Le modifiche grafiche si estendono anche alle altre sezioni, con un font leggermente diverso ed una griglia di app rinnovata. Generalmente tutto appare più fresco e moderno, in linea con il rinnovo estetico di Yosemite.

macppatore-yosemite-2

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram