Apple Store russo ritorna online con prezzi maggiorati

applestore-ru

Qualche giorno fa Apple ha deciso di mandare offline lo store russo a causa del forte calo del rublo. L'azienda si è resa conto che con i prezzi precedenti avrebbe venduto sotto costo valutando l'incasso in dollari. A distanza di qualche giorno lo store è oggi tornato online ma con una cattiva sorpresa per i russi. Infatti i listini sono stati pesantemente ritoccati al rialzo, con gli iPhone 6 che costano circa il 35% in più. La notizia segue quella del 18 dicembre, data in cui Apple aveva aumentato i prezzi dell'App Store russo sempre a causa del cambio rublo-dollaro particolarmente sfavorevole al primo.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.