Il nuovo YouTube su Apple TV: come funziona

appletv-youtube

Ieri sulla Apple TV di terza generazione è apparso automaticamente un aggiornamento del canale YouTube. La nuova versione offre un'interfaccia decisamente più ricca e molte opzioni in più. La barra principale in cima mostra una serie di opzioni, iniziando da "cerca". Mentre si digita cvengono già proposti dei risultati e i suggerimenti per completare il testo di ricerca in modo da velocizzare l'operazione, esattamente come accade sul sito YouTube. In fondo abbiamo poi le impostazioni, molto importanti perché è da qui che si accede con il proprio account Google. Non bisogna neanche digitare la mail e la password: verrà generato un codice e saremo invitati ad inserirlo su un computer in cui siamo già loggati accedendo alla pagina youtube.com/activate

login

Seguendo questo procedimento la Apple TV verrà automaticamente collegata al nostro account YouTube, sarà sufficiente consentire l'accesso tramite il browser.

youtube

Tornando sul canale YouTube della Apple TV noteremo le altre voci di menu, ovvero "che cosa guardare", "iscrizioni" e "il mio YouTube". Queste riprendono il funzionamento delle omonime voci sul sito web di YouTube, rendendo l'esperienza di navigazione molto più completa. Avremo la possibilità di vedere la cronologia dei video visti, i suggerimenti sui nuovi video da guardare, le nostre iscrizioni e potremo perfino iscriverci a nuovi canali. Insomma il canale ha subito un importante aggiornamento e risulta ora molto più comodo da utilizzare. L'unico svantaggio è che ora si vedono tutte le pubblicità, cosa che prima non accadeva.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.