Un saluto al 2014 e tanti auguri per un felice 2015

Quando arriva questo periodo dell'anno ci si ritrova inevitabilmente a tirare le somme. Lo facciamo a livello personale, ma anche per il lavoro e i nostri progetti. Tra alti e bassi è trascorso un altro anno, il sesto per SaggiaMente. Per essere più precisi è il quinto Capodanno che celebriamo su queste pagine e molti di voi ci seguono fin dai primi articoli, datati settembre 2009. Sul sito le visite sono sempre in crescita e tutti noi della redazione siamo contenti di tenervi compagnia giorno dopo giorno con notizie, approfondimenti e recensioni. L'anno scorso chiudevamo l'anno con all'attivo due progetti: HelpMac per richieste d'aiuto e Veritas per scoprire il Mac più adatto alle proprie esigenze. Nel 2014 abbiamo lavorato per far rinascere anche un altro servizio che aveva contraddistinto i primi periodi di vita di SaggiaMente, ovvero Refurb4us. Con un intero sito a lui dedicato, il sistema consente di tenere traccia dei prodotti Apple ricondizionati, offrendo un metodo semplice per essere avvisati quando questi sono disponibili.

2015

Per il prossimo anno abbiamo in serbo altre novità, ma il nostro principale obiettivo è quello di mantenere alta la qualità dei contenuti. Siamo felici che abbiate trascorso il 2014 insieme a noi e ci auguriamo che possiate trascorrere un felice Capodanno per poi ritrovarci ancora insieme nel 2015.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.