Il mercato dell'App Store ha superato il fatturato USA di Hollywood

Come riporta iClarified, una ricerca dell'analista Horace Dediu rileva che il mercato dell'App Store ha superato, nel 2014, il fatturato del box office di Hollywood negli USA ed è più grande del totale delle vendite di musica, programmi TV e film sommati insieme.

appstore-hollywood

Bisogna considerare che il totale delle vendite di Hollywood non è limitato al mercato statunitense. Tuttavia il mondo delle app non include solo l'App Store di Apple. Se si vogliono paragonare i due mercati bisogna aggiungere anche il fatturato degli altri store di applicazioni, ad esempio su Android e Windows Phone, e i ricavi derivanti da annunci, servizi e sviluppo. Sommando le entrate complessive il mercato delle app potrebbe aver superato il fatturato globale di Hollywood. L'analista, nella ricerca, mette in evidenza che il mercato delle app è anche più sano. Uno sviluppatore medio guadagna di più dello stipendio medio degli attori. L'App Store offre più posti di lavoro (627.000 contro 374.000) ed è più facile ed immediato accedervi dato che stanno crescendo più rapidamente.

Salvatore Tirino

Junior Editor - Praticante avvocato, appassionato di tecnologia a 360 gradi, in particolare di tutto ciò che riguarda il mondo Apple.

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.