Stessa Apple TV, nuovo prezzo. Le novità si fanno attendere

appletv

Molte delle possibili novità che avevamo previsto per il keynote di ieri si sono avverate, ma rimaniamo ancora orfani di un aggiornamento della Apple TV. Tuttavia sul palco dello Yerba Buena Center for the Arts di San Francisco si è parlato positivamente di questo prodotto che, nato come un hobby, ha raggiunto una vastissima notorietà e dei volumi di vendita particolarmente gratificanti. Oltre all'aggiunta del canale HBO ci si aspettava un refresh dell'hardware e l'arrivo di un App Store a lei dedicato, ma queste aspettative sono state disattese. Forse Apple ci sta lavorando dietro le quinte, almeno questo è ciò che speriamo, ma per il momento ha deciso di ridurre il costo dell'attuale versione a 79€. Non una grandissima novità visto che il prodotto ha già 2 anni di anzianità, tuttavia può essere un incentivo all'acquisto per chi vuole sfruttare adeguatamente Air Play oppure iniziare ad utilizzare l'iTunes Movie Store.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.