440€ in meno per il MacBook Pro 15" Retina grazie a Refurb4us

Torniamo per l'ennesima volta a parlare di MacBook Pro 15" Retina, giusto per segnalare un'offerta che potrebbe ingolosire chi è interessato a questo computer. La versione base del portatile professionale di Apple ha subito solo due cambiamenti nel recente update: SSD più veloce e Trackpad Force Touch. Entrambe caratteristiche interessanti, non c'è ombra di dubbio, ma nessuna delle due necessarie. Infatti la reattività data dal disco si basa principalmente sulle operazioni di input/output sui file di piccolo taglio, dove non ci sono differenze percepibili, e il Force Click è una novità piacevole ma che non apporta vantaggi considerevoli. Insomma, in questo periodo l'acquisto del modello 2014 può essere una scelta intelligente se si riesce a risparmiare qualcosa ed è proprio quello che succede con i ricondizionati.

macbookpro15

Grazie al servizio Refurb4us ho scoperto che oggi si può comprare il MacBook Pro 15" Retina con CPU quad-core i7 2,2GHz, 16GB di RAM, SSD da 256GB e GPU Intel Iris Pro a 1859€, ovvero 440€ in meno del modello 2015 con medesime caratteristiche e prestazioni. Secondo me è un'offerta da non lasciarsi scappare se vi serve un portatile professionale perché c'è un notevole risparmio con minimo sacrificio. Inoltre vi ricordo che i ricondizionati Apple non sono dei computer "usati" ma derivano per la maggior parte da esemplari da esposizione o modelli restituiti dagli utenti nei primi 14gg. Inoltre anche questi sono coperti dalla stessa politica di restituzione e possono essere coperti da AppleCare oltre alla naturale garanzia Apple di 1 anno (loro continuano a dire così anche se poi sappiamo che in Europa devono fornire anche il secondo anno). Potete acquistare il MacBook Pro 15" Retina 2014 da questa pagina oppure controllare tutti i ricondizionati dal sito Refurb4us.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram