Apple rinnova la licenza per l'uso esclusivo del Liquidmetal fino al 2016

Come riporta MacRumors, Apple ha rinnovato la licenza per l'uso esclusivo della lega sviluppata dalla Liquidmetal Technologies. La notizia si evince dal documento depositato oggi presso la SEC (l'ente federale statunitense di vigilanza della borsa valori). Il nuovo contratto estende i diritti per la casa di Cupertino fino al 5 febbraio 2016.

liquidmetal-apple

Originariamente la licenza esclusiva era stata concordata nel 2010, poi rinnovata nel giugno 2012 e nel maggio 2014. Siamo al terzo rinnovo dell'accordo e ciò conferma il pieno interesse di Apple allo sfruttamento di tale metallo per le sue doti di resistenza, leggerezza e malleabilità. Tuttavia, per il momento, le applicazioni pratiche sono state limitate. Infatti la lega è stata adoperata solo per la produzione delle graffette di espulsione dei vani sim. Il rinnovo fino al 2016 riaccende le speranze sull'arrivo di prodotti dotati di sempre più competenti prodotte in Liquidmetal.

Salvatore Tirino

Junior Editor - Praticante avvocato, appassionato di tecnologia a 360 gradi, in particolare di tutto ciò che riguarda il mondo Apple.

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.