LG V10: acciaio, secondo schermo e doppia fotocamera frontale per fare la differenza

Leggi questo articolo grazie alle donazioni di Leonardo Micoli, Nicola Barison.
♥ Partecipa anche tu alle donazioni: sostieni SaggiaMente, sostieni le tue passioni!

LG V10 Black 01

Diciamocelo, è già da qualche anno che gli smartphone sono tutti uguali. Per cercare di differenziarsi i produttori le hanno tentate tutte, con esperimenti come display curvi, doppie fotocamere, cover di pelle o bamboo, tasti in posizioni improbabili e c'è stato perfino chi ha provato a mettere uno schermo e-ink sul retro (YotaPhone). Probabilmente anche il 3D Touch di iPhone 6s può essere annoverato in questo tentativo di trovare un nuovo percorso evolutivo con caratteristiche tecniche diverse dal solito, ma non è detto che ci riesca. LG presenta oggi il suo nuovo top di gamma V10, dove la voglia di differenziarsi è immediatamente evidente. Oltre ad un magnificente schermo IPS da 5,7" con risoluzione QHD (2560 x 1440 pixel con 513 ppi), ha anche un secondo display più piccolo in cima, da 2,1" con 160 x 1040 pixel, in cui si possono leggere le notifiche e varie informazioni.

LG-V10-Second-Screen

È piuttosto imponente come ogni phablet che si rispetti, avendo dimensioni di 159 x 79 x 8,6 mm ed un peso di 192 grammi. Il processore scelto è lo Snapdragon 808, che si è dimostrato ottimo su G4, associato a 4GB di RAM, ben 64GB di memoria ed espansione microSD con supporto per memorie fino a 2TB. Molto ricco anche il settore fotografico, dove LG continua a puntare molto. La fotocamera principale ha 16MP, apertura f/1,8, stabilizzazione ottica, autofocus laser e controlli manuali, ma è quella frontale a destare maggior interesse. Qui troviamo in realtà due fotocamere, entrambe con sensore da 5MP, una con un grandangolo standard (copertura 80°) ed una seconda per selfie di gruppo ancora più ampia (120° di angolo di campo).

LG V10 Black 02

Per quanto riguarda l'audio troviamo un DAC Hi-Fi dedicato a 32bit e 3 microfoni direzionali che consentono di catturare il suono con diversi pattern (cardiode, omnidirezionale, ecc..). Non mancano LTE (Cat.6), Wi-Fi 802.11ac, Bluetooth 4.1 con NFC, GPS e tutti i sensori che diamo ormai per scontati. La batteria è da 3000 mAh ed è removibile, come la cover posteriore, disponibile nelle colorazioni Space Black, Luxe White, Modern Beige, Opal Blue e Ocean Blue. Altissima attenzione per i materiali, con vetro Gorilla Glass 4, scocca in acciaio 316L e cover in pelle ad alta resistenza (Dura Skin).

LG V10 02

LG V10, che monta Android 5.1.1, arriverà a breve in diversi mercati importanti, dagli USA alla Cina, mentre per l'Europa ci sarà ancora da attendere, così come per il prezzo, non ancora ufficializzato.

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=ELD_6aeHGKQ]
Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.