Recensione: Doupi UltraSlim Case per iPhone 6s, sottile e trasparente, ma anche colorata

Sulle cover, come per tutte le altre cose, è solo questione di gusti. Io le uso, mi piacciono, le trovo utili e qualche volta anche divertenti per cambiare look e dare un tocco di colore all'iPhone. Tra le più apprezzate ci sono però quelle sottili e trasparenti, tra cui la Doupi Ultraslim Case che ho usato questa settimana.

doupi-ultraslim-iphone-6s-confezione

È diversa dalla vecchia Doupi in silicone che ho apprezzato su iPhone 6. Questa è molto più sottile, anche se sicuramente meno robusta. Credo sia spessa o,2mm, per cui non è adatta a chi vuole proteggersi bene anche da eventuali possibili cadute. Altra caratteristica, per molti versi comune alla Puro con lo stesso nome, è quella di non essere completamente trasparente, ma è un po' satinata. Rimane comunque poco invadente e mantiene inalterato il design e il ridotto spessore dell'iPhone.

doupi-ultraslim-iphone-6s-retro

Altra caratteristica molto positiva è l'usabilità di ogni pulsante o porta, tutte "a vivo" e facilissime da raggiungere grazie a tagli precisi. Compreso il selettore per la vibrazione, che uso spesso e mi fa piacere poter azionare col polpastrello senza dover usare la punta del dito o persino le unghie.

doupi-ultraslim-iphone-6s-tasti-1

Sul retro è persino meno spessa della sporgenza della fotocamera. Per cui, anche se esteticamente ricorda la Arwtizz Rubber Clip di cui ho parlato qui, è sicuramente meno protettiva. Il vantaggio è di mantenere lo smartphone sottilissimo e comodissimo da usare, seppure permanga anche un po' di scivolosità che non è mai un bene. Rispetto la Rubber Clip, inoltre, non sporge nella zona frontale. Per cui è perfetta se usate pellicole sottili o non ne usate affatto, mentre non compensa eventuali spessori dovuti a pellicole in vetro. La qualità costruttiva è comunque buona e la parte inferiore è l'unica quasi completamente aperta per un uso perfetto di qualsiasi Dock e accesso diretto a speaker, microfono e porte.

doupi-ultraslim-iphone-6s-base

Conclusione

La Doupi UltraSlim Case è molto semplice, ma apprezzabile nella realizzazione. Penso possa piacere a molte persone ed è anche disponibile in una lunga lista di colorazioni. Questa è bianca, ma c'è azzurra, gialla, rosa, rossa, nera, verde, arancione, grigia, viola. E a qualcuno può piacere dare un tocco di colore o cambiamento "temporaneo" al proprio iPhone. Trovo che sia piuttosto valida, non perfetta perché non è effettivamente molto protettiva, ma qualcosa fa. Sicuramente aiuta contro i graffi e per piccoli urti, il tutto senza inspessire lo smartphone. A seconda delle colorazioni e della dimensione (c'è anche per il Plus), si paga tra i 5 e i 7€ con spedizione Amazon (attualmente c'è nelle offerte lampo la azzurra). In fine dei conti mi è piaciuta ed è sicuramente una buona opzione da considerare per chi predilige i case molto sottili. Attenzione che scegliendo la trasparente cambia il modello e si passa alla variante in TPU testata l'anno scorso. Ha anche quella i suoi vantaggi, ma è diversa.

PRO
+ Sottilissima e ben conformata
+ Disponibile in tante colorazioni
+ Giusto prezzo
+ Massima comodità di utilizzo per porte e accessori

CONTRO
- Non molto protettiva

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.