Nikon D5: sbloccato il limite video di 3 minuti in 4K con un aggiornamento firmware

Quando sono state presentate le Nikon D5 e D500, l'intero settore fotografico ha apprezzato le qualità dei nuovi corpi, che abbiamo anche avuto modo di toccare con mano in un hands-on, Non sono mancate le critiche, però, come quelle relative alle prestazioni dei nuovi sensori in alcuni ambiti. Una cosa che ci ha lasciati un po' spiazzati è stata l'introduzione della registrazione video interna in 4K limitata a soli 3 minuti. Nell'incontro con Nikon ci era stato detto che questo problema sarebbe stato risolto presto e così è stato. L'azienda giallo/nera ha rilasciato infatti il nuovo firmware ver 1.10 per la D5, che sblocca la tradizionale durata (per le fotocamere) di 29 min e 59 secondi.

nikon_d5_d500_presentazione4

Nello stesso si trovano anche altre novità, come la riduzione del flicker, una nuova funzione di AF tracking a zone denominata "dynamic-area" e la riduzione digitale delle vibrazioni nei modi video HD e Full HD. L'interesse maggiore, però, è riservato allo "sblocco" del precedente limite sul video 4K, che genererà 8 file da 4GB separati per una clip continua di 30 minuti, i quali si potranno unire al computer con ViewNX-Movie Editor.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.