Elgato rinnova ed amplia il catalogo di accessori compatibili con HomeKit

Leggi questo articolo grazie alle donazioni di Alessandro Peroni, Paolo Massignan.
♥ Partecipa anche tu alle donazioni: sostieni SaggiaMente, sostieni le tue passioni!

L'azienda Elgato, nome già celebre nel mondo degli accessori per dispositivi Apple, ha appena annunciato l'arrivo sul mercato di una serie di nuovi dispositivi domotici, tutti compatibili con la piattaforma HomeKit. In alcuni casi si tratta di nuove versioni di alcuni prodotti già esistenti, in altri di soluzioni totalmente inedite che entrano nel catalogo grazie alle nuove possibilità introdotte con iOS 11.

L'accessorio più interessante – o per lo meno che può interessare un più vasto bacino d'utenti – è Eve Thermo, una valvola termostatica smart da connettere direttamente ai radiatori di casa. Utilissima (anche considerando l'obbligatorietà delle valvole per legge) nel caso non si disponga di una caldaia autonoma ma si voglia comunque automatizzare il riscaldamento in base alle nostre abitudini, orari o alla presenza di persone nell'ambiente domestico, consentendo pure un notevole risparmio sulla bolletta. La nuova valvola è dotata di display e controlli touch, ma tutti i parametri sono ovviamente gestibili dall'app Elgato Eve nonché dall'app Casa integrata in iOS. La disponibilità è fissata per il 26 settembre su Amazon ed Apple Store. Nel frattempo l'attuale versione è in sconto su Amazon al prezzo di 44€ circa rispetto ai 69,95€ di listino.

Gli altri prodotti presentati sono Eve Smoke, Eve Window Guard, Eve Lock ed Eve Aqua. I primi due sono rispettivamente un sensore di fumo ed un sensore in grado di rilevare l'apertura o il movimento di una finestra, anche integrabile con Eve Thermo per automatizzare lo spegnimento del riscaldamento a finestre aperte. Eve Lock è invece una serratura automatica, che si può sbloccare pure a distanza via smartphone. Eve Aqua, infine, è un controller per sistema d'irrigazione, nuova categoria di accessori che saranno compatibili con HomeKit con l'arrivo di iOS 11. Ovviamente tutti questi prodotti integrano la nuova architettura bridgeless messa a punto da Apple, che dovrebbe garantire una comunicazione più rapida ed efficiente tra i dispositivi nonché un sistema di accoppiamento semplificato.

Simone Sala

Junior Editor - Appassionato di tecnologia, mi piace analizzarne sia gli aspetti tecnici che i risvolti sociali. Sono curioso per natura e cerco sempre di sperimentare le ultime novità in qualsiasi ambito. Collaboro con SaggiaMente dal 2016.

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.