SaggiaScrivania #7: lo sviluppo web a suon di musica con Stefano Giraldo

Continuiamo con la nostra raccolta di SaggeScrivanie, che si arricchisce ogni volta di esperienze nuove con i più disparati ambienti di lavoro. Questa volta è Stefano a farci dare uno sguardo nel suo habitat da sviluppatore web, anche se piuttosto ristretto per non violare la privacy dei suoi colleghi in ufficio.

saggiascrivania-stefano-giraldo

Ecco alcune foto della mia postazione nell'agenzia dove lavoro come sviluppatore web. Sono abbastanza strette perché non essendo mio l'ufficio preferisco che non si vedano troppi dettagli al di fuori del mio spazio, spero non me ne vogliate. Nel dettaglio ci sono:

saggiascrivania-stefano-giraldo-2

  • DAC Mojo Chord Electonics: sfizio molto costoso ma incredibilmente ben suonante, consigliato se si è appassionati di musica e di ascolto in cuffia
  • Amplificatore per cuffie autocostruito, su progetto Objecetive 2 del misterioso NwAvGuy. Se non conoscete la storia e il personaggio, consiglio di approfondire, è abbastanza intrigante
  • Cuffie Audeze Sine: altro sfizio costoso, ma suonano in maniera divina e francamente secondo me valgono i soldi che costano, anche se tanti. Ho ascoltato cuffie migliori solo dal migliaio di euro in su...
  • Cavo per cuffie realizzato a mano in argento, li fa un ragazzo dalla Lettonia: giusto per concludere la catena audio di alto livello
Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.