Tips: Come eliminare i duplicati in rubrica con l'app Contatti di macOS

Di norma i piccoli consigli o trucchi che pubblichiamo si intrecciano a doppio filo con la nostra vita quotidiana, perché sbattiamo il naso su qualche problema e ne cerchiamo la soluzione. Ogni tanto, però, sono le fonti esterne a stuzzicare il nostro appetito facendoci notare funzioni nuove o ricordandocene alcune dimenticate. Questa mattina è successo grazie a MacRumors che ha rinvenuto dal cassetto un piccolo tip di cui avevo perso memoria perché presente da diversi anni nell'app Contatti di macOS.

macos-contatti-ricerca-duplicati

Dal menu Scheda esiste l'opzione "Cerca i duplicati...", che io ho cliccato stamattina con la spocchia di chi ha metodo nel fare le cose ed è arcisicuro di non averne. Risultato: 54 schede con contenuti ripetuti ed una voce duplicata. A quel punto la proverbiale – e sempre più antipatica – semplicità made in Apple prevede due sole strade. Mandare tutto all'aria con "Annulla" significherebbe andarsi a cercare manualmente gli errori in migliaia di contatti, utile se si ha un giorno libero e nessun hobby.

L'alternativa a questa pazza giornata di vacanza è una sola: "Unisci". L'operazione è del tutto trasparente, ma non in senso positivo. Sarebbe utile che ti mostrasse voce per voce cosa intende fare dandoti la possibilità di confermare, perché può succedere di avere di omonimi e in passato mi è anche capitato che unisse contatti senza un'apparente ragione. Purtroppo si risolve tutto in un nano secondo e quel che è fatto e fatto. Ora non ho più duplicati, ma chissà che avrà combinato... lo scoprirò nei prossimi giorni.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.