Tips: Note ricche su macOS High Sierra e iOS 11, con icone ed emoji

Leggi questo articolo grazie alle donazioni di Vincenzo Lapenta, Nardi Luigi Filippo, Luciano Meringolo, Andrea Giuseppe Calabrò, Daniele Mora, Roberto Vazzoler, Michele Sartori.
♥ Partecipa anche tu alle donazioni: sostieni SaggiaMente, sostieni le tue passioni!

Non ho mai trovato una grande utilità nell'app Note di macOS, che tendevo ad usare un po' come i vecchi post-it di Memo (se non la conoscete, sappiate che è ancora presente in High Sierra nella cartella Applicazioni). Con le ultime versioni dei sistemi operativi desktop e mobile, Apple ha cambiato l'architettura server alla base di Note e ciò ha reso possibile un grande salto di qualità. Abbandonando il vecchio IMAP in favore di CloudKit, abbiamo una gestione più flessibile che comprende: organizzazione in cartelle, maggiori possibilità di formattazione su testo ed immagini, condivisione con altri utenti, elenchi di controllo ed altro. Ho quindi iniziato ad utilizzarla per tutto e non solo per gli appunti rapidi, ottenendone un ottimo riscontro.

note-ricche-macos-ios

Quello che vedete qui sopra è l'aspetto della mia app Note in questo momento, che non prevede l'uso di nessun particolare escamotage ma solo lo sfruttamento di tutte le potenzialità native al fine di rendere l'esperienza d'uso più ricca ed appagante. Ecco dunque alcuni rapidi consigli che potete mettere in pratica:

  • Sfruttare la divisione in cartelle (Vista / Mostra Cartelle).
  • Inserite una immagine, anche piccola, affinché questa venga mostrata nell'elenco e renda più semplice l'identificazione della nota (oltre che più gradevole).
  • Aggiungete all'inizio del titolo una emoji che funzioni un po' come un tag in un vostro sistema di codifica personale. Ad esempio io uso:
    • 📊 per le note in cui archivio i Benchmark
    • 🔍 per quelle in cui elenco i risultati delle mie ricerche online
    • 🎵 per informazioni e dettagli riguardanti musica e audio
    • 🎬 stessa cosa ma per il video/cinema
    • ⚒ per gli appunti relativi ad interventi da terminale
  • Utilizzate uno schema ricorrente per i titoli evitate tutto maiuscolo o tutto minuscolo

Tutto qui, nulla di trascendentale, ma queste piccole cose possono rendere l'uso dell'app Note molto più appagante. Inserire immagini ed Emoji non è solo gradevole esteticamente ma aiuta ad identificare i contenuti più in fretta e con minor sforzo. Se avete altri suggerimenti da condividere fatecelo sapere nei commenti.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.